Interval Training e mesoterapia omotossicologica

Interval Training e mesoterapia omotossicologica

Interval training

Interval training

La mesoterapia omotossicologica contribuisce alle gestione delle problematiche e della performance durante allenamento in Interval Training. Nella mesoterapia omotossicologica i rimedi di omotossicologia in formulazione iniettabile sono infiltrati  sia localmente, sia su punti di agopuntura coerenti con le finalità del trattamento.  Si tratta di una tecnica integrata  che impegna la mesoterapia, l’agopuntura e l’omotossicologia in una modalità congiunta.  La mesoterapia omotossicologica non presenta rischi collaterali per l’atleta ed è pienamente compatibile con l’etica sportiva. L’ Interval training è un allenamento sportivo discontinuo caratterizzato da una successione di esercizi di bassa e alta intensità intervallati. I periodi di alta intensità sono in genere in corrispondenza o vicini all’esercizio anaerobico, mentre i tempi di recupero possono coinvolgere sia completo riposo o attività di minore intensità.

  Leggi tutto.

Arti superiori: cellulite e mesoterapia omeopatica

Arti superiori: cellulite e mesoterapia omotossicologica

mesoterapia per la cellulite degli arti superiori

mesoterapia per la cellulite degli arti superiori

La mesoterapia omotossicologica  può essere utilizzata per trattare in modo naturale la cellulite degli arti superiori sopratutto quella del loro lato interno.  La mesoterapia omotossicologica utilizza i rimedi di omotossicologia iniettabile applicati sia localmente su i cuscinetti da trattare, sia su punti di agopuntura coerenti con la problematica.  Si tratta di un trattamento complesso che integra l’iniettore mesoterapico, l’omotossicologia e l’agopuntura in un unico atto medico. La mesoterapia omotossicologica è apprezzata per la sua efficienza senza gli effetti collaterali dei farmaci, utile sia per l’ estetica sia per la cura delle disfunzioni sottostanti.  La cellulite agli arti superiori è rara ma non di meno impegnativa per l’ estetica.  Generalmente l’abbigliamento comune non riesce a coprire la zona sopratutto con il caldo della primavera e dell’estate. Oltre al grasso in eccesso e la ritenzione idrica si osserva  nella cellulite degli arti superiori anche una perdita della massa muscolare.

  Leggi tutto.

Snellente: Mesoterapia omotossicologica snellente

Snellente: Mesoterapia omotossicologica snellente

snellente

snellente

La mesoterapia omotossicologica snellente è apprezzata nei trattamenti benessere per la sua efficienza senza  effetti collaterali indesiderati. Prima di ogni trattamento  tramite la mesoterapia omotossicologica snellente è opportuno inquadrare la condizione  del paziente in contesto che merita eventualmente dieta e terapia sistemica. La mesoterapia omotossicologica snellente è applicata localmente sui cuscinetti di grasso e\o nelle zone caratterizzate da ritenzione idrica. La mesoterapia omotossicologica è una metodica che utilizza l’ agopuntura tradizionale cinese, i rimedi di omotossicologia iniettabile e l’iniettore mesoterapico in un unico atto medico. Il paziente è trattato localmente con l’iniettore, successivamente nella stessa seduta vengono stimolati anche tutti i punti di agopuntura coerenti con la problematica. Si tratta di una forte stimolazione che non disperde la caratteristica elevata tollerabilità biologica, con vantaggio per i medici che la praticano e per i pazienti ai quali viene somministrata. . Preoccupazioni, stress, scarso riposo, scarsa attivazione, predisposizione genetica, squilibri nutrizionali e fumo sono le cause principali che provocano l’aumento della massa grassa. Dimagrire è per molti pazienti un raggiungimento difficile. Le indicazioni per la mesoterapia omotossicologica snellente attingono a finalità estetiche oppure rappresentano una condizione preventiva e curativa per numerose patologie. Uno percorso idoneo a dimagrire e il raggiungimento di  peso corporale corretto, infatti, riducono oppure risolvono molte patologie. Parte del benessere percepito inoltre consiste anche nel rispetto di particolari canoni di tipo estetico. Il benessere è diventato anche una variabile della forma fisica dimostrata in società, evidenziando una dipendenza dell’immagine che si è in grado di proiettare in situazioni relazionali.  Leggi tutto.

Mesoterapia farmacologica

Mesoterapia farmacologica

mesoterapia farmacologica

mesoterapia farmacologica

La mesoterapia è un metodo di terapia iniettiva  che nasce nel 1952 ad oprea del medico Michel Pistor  per la  somministrazione  farmaci. La mesoterapia  è più precisamente, una terapia meso e intradermica distrettuale deputata in origine alla inoculazione di farmaci chimici.  Il metodo consisteva all’epoca nella somministrazione di un farmaco nel derma di un’area topografica ben definita corrispondente alla proiezione cutanea di un organo o parte di organo che è sede di malattia.  La mesoterapia si effettua con una serie di microiniezioni nel distretto cutaneo corrispondente alla malattia. La mesoterapia  è un atto d’esclusiva competenza del medico, poiché richiede una diagnosi, una valutazione circa l’opportunità del trattamento rispetto ad altre opzioni terapeutiche, una scelta farmacologica, un controllo dei risultati e  il consenso informato da parte del paziente.   Leggi tutto.