Gambe e mesoterapia omotossicologica

Gambe e mesoterapia omotossicologica

gambe

gambe

La mesoterapia omotossicologica costituisce un trattamento naturale  delle gambe valido sia per ridurre adiposità localizzate, sia per la cura della ritenzione idrica.  La mesoterapia omotossicologica non espone a rischi collaterali perchè utilizza i rimedi di omotossicologia, caratterizzati da elevata tollerabilità. La mesoterapia omotossicologica per le gambe è applicata localmente sulla zona  da trattare come nella mesoterapia normale. Si aggiunge però nella mesoterapia omotossicologica anche una infiltrazione su punti di agopuntura coerenti con le problematiche espresse.  Si tratta di una tecnica complessa che integra perfettamente iniettore di mesoterapia, agopuntura tradizionale cinese e omotossicologia classica.  La metodicaa pertanto non deve essere considerata  una semplice terapia locale. Gli inestetismi delle gambe sono  un disturbo diffuso che impegna maggiormente il genere femminile,  anche se sono in aumento i casi riscontrati su uomini. Le gambe possono essere impegnate da ritenzione, grasso o entrambe le condizioni. Anche sei tratta di espressioni locali, devono essere sempre indagate relativamente alle cause sistemiche in modo da considerarle nel trattamento.   Il medico che pratica la mesoterapia omotossicologica deve incidere sempre su eventuali disturbi metabolici ed endocrini che possono causare problematiche cliniche o estetiche alle gambe.

La cellulite alle gambe  esordisce in adolescenza, periodo  fisiologicamente impegnato da cambiamenti ormonali rilevanti, che segna il confine tra infanzia  e età adulta. Molti pazienti iniziano proprio in quell’età con  i disturbi nella zona dai fianchi o al ginocchio. La ritenzione idrica, l’aumento della massa grassa e una sofferenza circolatoria sono i primi segnali. Valutare precocemente con l’analisi di composizione corporea questa predisposizione permette una  efficiente prevenzione e un rapido ingresso in terapia se necessario.  Il trattamento si avvale di diversi protocolli da valutare a seconda della situazione riscontrata nell’analisi di composizione corporea. La mesoterapia si applica in cicli di sedute scansionate nel tempo. Durante le sedute i rimedi  di omotossicologia sono infiltrati localmente tramite l’iniettore multiago. Successivamente gli stessi rimedi di omotossicologia sono iniettati per via sottocutanea, mesodermica e intradermica su punti di agopuntura specifici.  Tale tecnica   complessa è ben tollerata dai pazienti ed evidenzia risultati senza esporre il paziente a rischi di effetti collaterali tipici  invece nell’impiego di farmaci chimici.

La mesoterapia omotossicologica è un trattamento naturale della cellulite e contribuisce a ridurre il fabbisogno di farmaci del paziente ed è prescritta e applicata da un medico esperto. Il medico provvede alla diagnosi clinica,  all’indicazione estetica e seleziona i rimedi di omotossicologia adatti al paziente e  i zonidi cutanei per l’ applicazione. Pertanto si tratta sempre di un atto medico. L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano l’ omotossicologia e l’agopuntura predisposto dall’Ordine garantiscono la formazione ricevuta dal medico. La mesoterapia omotossicologica non si contrappone ne sostituisce le linee guida della medicina convenzionale, ma al contrario stabilisce con esse una virtuosa sinergia e una straordinaria opportunità anche a livello di prevenzione.

Dott. Fabio Elvio Farello